Aloe vera per i cani. Abbiamo fatto un test dermatologico

Intorno all’aloe si è da anni concentrata l’attenzione di molti studiosi i quali, dopo un iniziale scetticismo, hanno potuto verificare le indubbie proprietà di questa pianta. Il gel delle foglie succulente veniva un tempo considerato miracoloso e, negli ultimi dieci anni, si è assistito a un crescendo di testimonianze strabilianti sulle qualità della pianta. Sempre più veterinari oggi consigliano i prodotti a base d’aloe sia come alternativa che in affiancamento a cure tradizionali, soprattutto per mantenere in forma organi importanti come reni e fegato, spesso aggrediti dai medicinali chimici; inoltre aiutano ad aumentare gli effetti positivi durante molte terapie farmacologiche, sia per problemi relativi ad organi interni che nei casi dermatologici.
L’aloe infatti può esser un ottimo aiuto anche per i nostri amici animali in quanto:
– è un ottimo immunostimolante grazie alla presenza di acemannano
– ha proprietà cicatrizzanti ed antibatteriche attive anche su alcuni funghi, perciò anche antimicotico
– è emolliente quindi consigliata per le patologie del cavo orale, specie quando l’animale rifiuta di alimentarsi per il dolore
– è un ottimo antinfiammatorio con proprietà molto simili all’idrocortisone

In questo articolo, non è mia intenzione dare valutazioni di tipo scientifico o veterinario, ma posso dire che dopo aver provato il succo di aloe personalmente, posso dirmi molto più che soddisfatto.

Il prodotto testato
Ho provato i prodotti Aloe Vera Jelly, Aloe Vera Propolis e Aloe Jojoba Shampoo commercializzati dalla Forever, azienda statunitense con la quale collabora il Dr. Roberto Setti, medico veterinario naturopata. Da oltre 8 anni il Dr. Setti utilizza infatti nella sua attività professionale questi prodotti sia abbinandoli a trattamenti convenzionali che a rimedi omeopatici.

La scelta di tali prodotti è stata decisa proprio per verificare l’efficacia dell’aloe sulle piodermiti/hot spot (anche piuttosto estese, con un diamtero fino a 5-6 cm) del mio terranova di 5 anni. Con l’arrivo della primavera e dei primi caldi, questo tipo di problematica della pelle ormai è per lui una cosa ricorrente.

Trattamento: dopo un lavaggio con lo shampoo aloe/jojoba e 2 giorni di applicazione di Aloe Vera Gelly alternata ad Aloe Vera Propolis, ho notato un netto miglioramento della situazione generale. La pelle risultava meno infiammata (grazie all’azione antibatterica del propoli) ed il gel di aloe ha contributo ad idratare le zone di pelle secca. La presenza della propoli ha inoltre avuto un effetto antibiotico. Le dermatiti umide si sono “seccate” e cicatrizzate nell’arco di sole 24/48 ore. Dopo 5 giorni di applicazioni le zone colpite da dermatite erano completamente guarite.

Considerazioni
A riprova di quanto già conosciuto sui benefici dell’aloe vera, ritengo che l’azione cicatrizzante/disinfettante/lenitiva dell’aloe abbia fatto il proprio dovere in maniera egregia. Come rifermento avevo i risultati ottenuti in passato con medicinali antibiotici/cortisonici locali e, sinceramente, i tempi di effetto dell’aloe sono stati decisamente più brevi, ma soprattutto, ho ottenuto il medesimo risultato senza alcuna terapia a base di cortisonici.

Per quanto riguarda i prezzi dei prodotti sono generalmente in linea con i prezzi di mercato dei prodotti più conosciuti per questo tipo di terapie (ma le confezioni sono più grandi e durano di più in quanto il prodotto è anche molto concentrato).

Prezzo crema Aloe Aloe Vera Propolis (113 Grammi): € 24.40
Prezzo crema Aloe Vera Jelly: € 18.20 (118 ml)
Prezzo Aloe Jojoba Shampoo: € 22.00 (296 ml)

Per chi fosse interessato a questa tipologia di prodotti, può acquistarli online registrandosi al sito dell’azienza cliccando qui

 

Alessandro Semplici